L’esperimento Tinder che dimostra quanto con le donne conta il “saperci fare”….

Il ragazzo usato per l’esperimento

Un utente del forum bodybuilding.com ha condotto un esperimento su Tinder creando un profilo fake di un fotomodello. In realtà esperimenti del genere ne esistono a bizzeffe su internet, e man mano ve li riporteremo tutti. Questo è abbastanza vecchiotto, datato 2014.
Il ragazzo dice di aver fatto match ad ogni singolo swipe, ma ciò che stupisce in realtà è il modo in cui le ragazze gli danno il numero nonostante lui esordisca nella maniera più arrogante e talvolta “maniaca” possibile.
Questo smaschera gran parte delle bugie che le ragazze son solite dire circa “il saperci fare”, o l’importanza del carattere. In realtà se hai il bel faccino (e il bel fisichino) puoi fare quello che vuoi e il resto passa letteralmente in secondo piano.

Continua a leggere “L’esperimento Tinder che dimostra quanto con le donne conta il “saperci fare”….”
Annunci

Disuguaglianze estetiche ed economia del sesso

Secondo la Bibbia Gesù disse che i poveri sarebbero stati sempre tra noi. Nonostante gli sforzi dei filantropi e dei teorici della redistribuzione negli ultimi due millenni, finora ha avuto ragione. Ogni nazione nel mondo ha poveri e ricchi, separati da censo, fortuna e scelte. L’iniquità tra ricchi e poveri, con le sue cause e rimedi, è discussa fino alla nausea nei dibattiti politici e sui social media.

Comunque, tra i politici il focus sulla disparità è tipicamente piuttosto ristretto: tendono a considerare l’ineguaglianza solo in termini monetari, e a trattare ”disparità” come sinonimo di “disparità di reddito”. Ma ci sono molti altri tipi di disuguaglianze di cui si discute pubblicamente poco o addirittura per niente: disparità di talento, altezza, numero di amici, longevità, pace interiore, salute, fascino, senno, intelligenza, forza. E per finire, c’è un tipo di disuguaglianza a cui tutti di tanto in tanto pensano e che ossessiona i giovani single: la disparità di attrattività sessuale.

Continua a leggere “Disuguaglianze estetiche ed economia del sesso”

Dating-site: perdete ogni speranza o voi che entrate

Il sito harrr.org cerca di rispondere all’annosa questione sulla facilità o meno di rimorchio sui più blasonati dating-site (Tinder, Badoo, etc.) giungendo alle nostre stesse conclusioni. Vi riportiamo i punti salienti dell’articolo con tanto di commenti da parte di utenti abbastanza indicativi sulla tragica situazione del maschio medio italiano.


Prima di tutto devi sapere che le donne su Badoo e Tinder cercano di conoscere uomini nuovi e belli. Invece gli uomini cercano sesso… semplicemente vorrebbero scopare oggi, senza attesa. Quindi già da questa semplice differenza si nota l’approccio opposto dei due generi. Stai cominciando a capire perchè nessuna vuole vedere le foto del tuo pisello?

Continua a leggere “Dating-site: perdete ogni speranza o voi che entrate”

Le reazioni della gente alla frase “Sei bello”

“You are beautiful” è un progetto di una studentessa americana che ha registrato le reazioni dei suoi colleghi alla frase “sei bella”.
Il sito fanpage ne ha realizzato una versione italiana , con protagonisti di tutte le età e beccati casualmente in spiaggia.

Continua a leggere “Le reazioni della gente alla frase “Sei bello””

Self made man, uoma per un anno.

15740840_246163035816919_4779421304029850361_n.jpg

Un nostro utente ci segnala un libro, che sembra essere davvero molto interessante, di una certa Norah Vincent, Self Made Man, nel quale prova a spogliarsi delle sue convinzioni femminaziste per assaporare il “male privilege”.

Continua a leggere “Self made man, uoma per un anno.”

La guida (seria) alle discussioni con femmine e femministe

Quante volte vi sarà capitato di tentare una discussione con una ragazza, o di rispondere a un commento palesemente sbagliato, o di vedervi sommerso da ogni lato da commenti (solo apparentemente) inattaccabili? Se siete qui, è perché vi é capitato almeno una volta. Ma non disperate, amici brutti! Oggi esamineremo le fallacie logiche più comuni e come combatterle!

Continua a leggere “La guida (seria) alle discussioni con femmine e femministe”

Su Omegle si bagnano tutte davanti ad un 8+

Warning: contenuto ad alto tasso di redpill. Dopo la visione potete sentirvi leggermente depressi e con manie suicide. Siete stati avvertiti.

Il modello/youtuber Connor Murphy, ci mostra tramite una sfilza di video le reazioni di alcune donzelle nel momento in cui il suo bel faccino/fisico appare nella chat di Omegle (sito online che permette agli utenti di comunicare con estranei in maniera casuale).
Dopo la visione di questi video, provate a dire a voi stessi che l’apparenza non conta.

Ah, e vi anticipiamo che visionando i filmati potrebbe venirvi la smania di iscrivervi in palestra e alzare subito quintali di pesi pur di diventare come il soggetto in questione. Magari fosse così semplice. La realtà è che la riuscita o meno dell’impresa è sempre e comunque legata alla vostra genetica (già, sempre quella gran bastarda). Se siete alti 1.60, o con un metabolismo di merda, o a rischio alopecia (l’uso di steroidi purtroppo accelera la calvizie), tutto ciò diventa non solo superfluo ma persino controproducente.

Continua a leggere “Su Omegle si bagnano tutte davanti ad un 8+”